mercoledì 3 settembre 2014

Decorazione a parete con fiori giganti

Ho sempre pensato che il vecchio proverbio, Il calzolaio gira sempre con le scarpe rotte, con me c'azzeccasse in pieno. Sembra strano ma è così...chi fa un determinato lavoro, quando "deve" fare qualcosa per sè, forse proprio perché sa di poterlo fare quando vuole continua a rimandare o trascura le esigenze o rimedia in modo provvisorio.
Quest'estate però mi son data dei precisi obiettivi e son riuscita a rispettarli: dopo aver pulito a fondo e riorganizzato ogni stanza (studio compreso...un lavoro immane!), abbandonata l'idea di finire in un arco di tempo accettabile il trittico che ho iniziato a dipingere per la nostra camera, abbiamo deciso di decorare lo spazio vuoto sopra la testiera del letto con i miei fiori giganti!
Insomma, per farla breve questo è il risultato...














E insomma, sono soddisfatta.
Ho ancora quella piacevole sensazione di entrare, non aspettarmelo, e restare quei 2-3 secondi ferma, tanto sorpresa quanto sospesa, a gustarmeli.
Soffici, leggeri, a stare attenti se ne coglie il profumo.

Benarrivato Settembre.




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...