lunedì 18 giugno 2012

Bustine origami portaconfetti, portariso o portapetali - Tutorial

Rassegnatevi, questo mese va così: tutto concentrato nei preparativi del mio matrimonio.
Come promesso nell'ultimo post, per chi cerca un'alternativa ai classici coni, ecco delle allegre bustine portariso, portaconfetti o portapetali realizzate con la tecnica dell'origami.
Anche per queste si trovano già numerosi tutorial ma visto che sono lanciata aggiungo pure il mio :)





Cosa occorre
- quadrati di carta: io continuo con la mia carta Orchidea Tassotti ma potete optare per carta fatta a mano, carta pergamena, carta perlata, di riso...
- nastrino in tinta (o altra decorazione, a seconda del tema e dei gusti)
- forbice, colla stick e colla a caldo




Come si fa
1) Prendere la punta inferiore del quadrato (il mio è di 16x16 cm) e portarla a combaciare con la punta superiore, piegando fino a formare un triangolo
2) Prendere la punta destra o sinistra (dipende dal verso in cui viene spontaneo iniziare, il risultato è identico), portarla a toccare il lato opposto del triangolo (restando paralleli alla base) e piegare
3) Ripetere con l'altra punta, fermandosi un paio di mm prima dell'angolo
4) Abbassare la prima punta in alto fino a farla combaciare con la piegatura sottostante (per non fare rialzare il lembo, fissarlo con un velo di colla stick).




A questo punto si può decorare con un fiocchetto o un fiorellino e la bustina è pronta!
Come nel mio caso, prima della piegatura in un angolo del quadrato si può stampare o scrivere a mano le iniziali o i nomi degli sposi, la data del matrimonio, oppure delle immagini.




Pratiche, ecologiche, pronte a donarsi per gli usi più disparati.




Non so ancora esattamente se questo sarà il nostro, ma intanto ci sono. 
Intanto, preparandole, preparo me stessa e assaporo il gusto dolce e romantico di queste calde giornate che segnano la fine della primavera e l'inizio di una nuova estate...

4 commenti:

  1. Ciao posso sapere quanta carta ci vuole x fare 70 bustine portaconfetti?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I formati della carta sono in genere 50x70 o 100x70.
      Fate delle prove sulla grandezza che vi interessa, e vedete quanti ne escono.
      Ciao!

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  3. Ciao vorrei sapere se potresti aiutarmi a capire come stampare i nomi e la data dove l'hai messa tu...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...